27 giugno 2017

Un concerto da ricordare

Oltre un centinaio di persone, sabato 24 giugno, ha affollato la chiesa di San Giacomo di Coseano per il secondo appuntamento del ciclo “La musica nel DNA”. Protagonisti della serata sono stati Sebastiano Mesaglio, al pianoforte, e Antonio Merici, al violoncello, che hanno offerto un concerto di grande qualità.

Il programma, che comprendeva composizioni di Debussy, Casella e Shostakovich, ha riscosso l’apprezzamento del pubblico che ha tributato lunghi e intensi applausi ai due esecutori.

Ad introdurre la serata sono stati i saluti del sindaco, Valerio Del Negro, e del vicesindaco di Coseano, David Asquini, e della presidente della UILDM di Udine, Daniela Campigotto, che ha ringraziato l’amministrazione comunale per il sostegno all’iniziativa e il  parroco di San Giacomo, che ha dato ospitalità alla manifestazione.

Grazie a tutti coloro che sono intervenuti e hanno sostenuto la UILDM con un’offerta e grazie soprattutto a Mesaglio e Merici per la loro disponibilità e per le emozioni straordinarie che ci hanno regalato.

Il prossimo appuntamento musicale è per il 23 settembre a Udine!