12 novembre 2017

Se il wheelchair hockey incontra la pallamano

Hockey in carrozzina e pallamano si sono incontrati venerdì 10 novembre nella palestra comunale di Campoformido. Una serata all’insegna dello sport e dell’amicizia ha messo insieme la UILDM di Udine, le due squadre di wheelchair hockey dei Friul Falcons e degli Alma Madracs Udine e la Jolly Handball.

Giocatori, allenatori, familiari e volontari si sono dati appuntamento per trascorrere un paio d’ore assieme a parlare di malattie neuromuscolari e di volontariato e per conoscere l’hockey in carrozzina.

I ragazzi della Jolly che hanno  partecipato all’iniziativa sono stati una trentina e si sono dimostrati molto attenti e curiosi, sia nei momenti di dialogo, sia durante la partitella dimostrativa di wheelchair hockey organizzata per l’occasione.

Particolare interesse ha suscitato anche la possibilità di provare a guidare una carrozzina elettronica. Un’esperienza che tutti hanno voluto fare.

A chiudere la serata, sono stati una breve dimostrazione di pallamano e il magnifico rinfresco preparato dai genitori dei giovani giocatori.

Da parte della UILDM, dei Falcons e dei Madracs un grande grazie ai ragazzi, alle famiglie e allo staff tecnico della Jolly Handball, a partire dalla presidente, Marzia Tavano, per il calore e la disponibilità con cui ci hanno ospitato!