La Uildm nazionale

L’Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare è un’associazione nazionale di volontariato Onlus fondata nel 1961 a Trieste da un miodistrofico, Federico Milcovich, con l’obiettivo di sconfiggere la malattia e promuovere l’integrazione sociale della persona disabile.

La U.I.L.D.M. conta 75 Sezioni Provinciali.

Tutta l’attività locale e internazionale viene coordinata dalla Direzione Nazionale che ha sede a Padova.

La U.I.L.D.M. collabora con la W.A.N.D.A. (World Alliance of Neuromuscular Disorder Associations), è membro fondatore dell’E.A.M.D.A., alleanza fra tredici associazioni europee che si battono contro le distrofie muscolari, e dal 1994 aderisce alla F.I.S.H. (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap).

Strumenti di informazione sono la pubblicazione trimestrale “D.M.” e il Centro per la Documentazione Legislativa dalla cui attività sono nati il sito internet Handylex e la rivista HandylexPress.

La Direzione Nazionale è il massimo organo di direzione dell’Associazione a cui spettano tutti i poteri necessari per il suo  buon funzionamento. Dura in carica 3 anni ed è composta da 13 membri eletti dall’Assemblea.

La nuova Direzione Nazionale è stata eletta dall’Assemblea dei Delegati di Lignano Sabbiadoro (Udine) il 25 maggio 2013 e il suo mandato scadrà nel 2016.

La composizione della Direzione Nazionale

Per saperne di più:

www.uildm.org

www.handylex.org